Si parte!

In un precedente articolo (qui) avevo parlato del programma eTwinning, ora inserito in ERASMUS+, come un servizio gratuito che offre l’opportunità ai docenti iscritti di lavorare insieme creando un gemellaggio elettronico. Grazie all’uso delle nuove tecnologie e di collaborazioni attivate a livello europeo il programma si pone come uno strumento importante di sperimentazione e innovazione delle tradizionali metodologie didattiche. Ho iniziato così in marzo il progetto “Triangle’s World” con la mia collega Carmen Fernández-Cedrón della scuola IES Odra Pisuerga, Melgar de Fernamental (Spagna), dei cui risultati dedicherò un prossimo articolo. Voglio sottolineare un’altra  opportunità offerta da eTwinning ovvero quella di partecipare a workshop professionali. Infatti sono stata selezionata, insieme ad altre cinque colleghe italiane, al seminario “integrazione tra didattica e attività all’aperto” che si terrà ad Istanbul dal 21 al 24 maggio.  Avrò l’opportunità di confrontarmi con  altri  colleghi europei sulle sfide che l’uso delle nuove tecnologie pongono al mondo della scuola e soprattutto come conciliare l’uso di strumenti informatici con attività didattiche all’aperto. Sono certa che come ogni confronto tra colleghi anche da questa conferenza potrò trovare spunti di riflessione, opportunità di crescita in campo didattico e tecnologico, osservare la prassi didattica da un punto di vista differente. Grazie eTwinning!

turchia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...